La tecnica utilizzata era quella del "Man in the Middle", tipologia di crimine informatico in cui la persona si finge una controparte e dunque dirotta i pagamenti a suo favore. La polizia postale ha seguito il flusso di denaro proveniente dall'azienda piemontese e ha arrestato l'uomo mentre prelevava un'ingente somma.

 

(Fonte: La Stampa) 

Leggi l'articolo originale completo